Guarda anche...

giovedì 9 agosto 2012

Belèn Rodriguez e il suo fidanzato denunciati per botte a paparazzi


A seguito di un battibecco avuto con un gruppo di paparazzi nell'Isola di Ponza, Belèn Rodriguez e il suo fidanzato Stefano De Martino, sono stati denunciati. La coppia più chiacchierata dell'estate italiana ritorna dunque alla ribalta per un clamoroso scontro con alcuni fotoreporter avvenuto in questi giorni a Ponza.



Come riferisce il quotidiano 'Il Messaggero', il ballerino Stefano e la sua Belèn avrebbero trascorso una giornata a dir poco stressante a causa della presenza di alcuni fotografi intenti ad immortalarli. Stando ad indiscrezioni, dopo l'arrivo di Belen a Ponza, sabato scorso, due paparazzi avrebbero iniziato a seguirla finché lei si sarebbe accorta della loro presenza e li avrebbe invitati ad andarsene.


Ma a quanto sembra la situazione non si è risolta, anzi, dopo è degenerataal punto da sfociare in un violento litigio: secondo il racconto dei paparazzi, il gruppetto composto da Belen, Stefano De Martino, la sorella Cecilia e il compagno di quest'ultima avrebbe sottratto loro le macchine fotografiche e le borse contenenti l'attrezzatura professionale.


Avendo intuito che c'era il rischio di una denuncia, Belen e compagni avrebbero riconsegnato tutto il materiale ad esclusione delle memory card, le schede di memoria digitali con le fotografie scattate a Ponza. I fotoreporter, dopo essere andati in ospedale per via di alcune ferite riportate durante lo scontro con la compagnia (sarebbero volati schiaffi e pugni) sono andati in caserma per denunciare l'accaduto. I carabinieri, allora, hanno segnalato la vicenda alla Procura della Repubblica di Latina ipotizzando il reato di rapina.


Nessun commento:

Posta un commento