Guarda anche...

mercoledì 14 marzo 2012

Carlo vince la sfida e Stefano si dimostra sfidante all'altezza (casertanews)

Sarebbe il giorno della sfida di Josè ma il suo sfidante ha la febbre e allora tocca a Carlo (www.mariadefilippi.it); lo sfidante è Stefano, il commissario esterno Marco Mangiarotti; Carlo si ricorda di Stefano e dice che è uno bravo; via alla sfida con i cavalli di battaglia, inizia Stefano con "Sunny", prosegue Carlo con "Lately"; al termine delle due prove, il parere dei compagni è un plebiscito per Carlo. Mangiarotti chiede un brano in italiano, piuttosto complesso vocalmente ed emotivamente: "Tracce di te" di Francesco Renga; inizia Carlo e riscuote applausi, segue Stefano con una intensa prova; Marco Mangiarotti chiede altri due cavalli di battaglia: via a "Not coming home" dei Maroon five per Stefano; Carlo esegue invece "The greatest love of all" di Whitney Houston; ancora tutti i compagni si esprimono a favore di Carlo, ma la parola che conta è quella di Mangiarotti: - al contrario di quello che sostengono i ragazzi, io trovo che sia stata una sfida molto equilibrata e difficile, bravi tutti e due, ora vorrei una prova a cappella di una cosa che amate e che vi rappresenta - Carlo ha come un vuoto mentale, ci pensa parecchio, poi decide per "Eppure sentire" di Elisa; Stefano canta "Ain't no sunshine" di Billy Whiters...(CONTINUA)
FONTE: http://www.casertanews.it/public/articoli/2012/03/14/060519_talent-show-roma-amici-11-carlo-vince-sfida-stefano-dimostra-sfidante-altezza.htm

Nessun commento:

Posta un commento