Guarda anche...

lunedì 5 novembre 2012

Eliminato Mahmoud a 'X-Factor 6': la Ventura grida al complotto

E' durata giusto il tempo di una settimana l'avventura targata X-Factor per Alessandro Mahmoud. Scartato ai boot-camp da Simona Ventura, Alessandro era stato tuttavia ripescato sette giorni fa, per poi finire all'ultimo scontro contro Romina, e fare il suo ritorno a casa. I will be di Christina Aguilera, Fu-gee la dei Fugees, The-A-Team di Ed Sheeran, No more drama di Mary J Blige, Everybody knows di John Legend: erano le canzoni della sua vita ma è stato eliminato dopo aver cantato "Name and number" dei Curiosity Killed The Cat. Simona Ventura perde quindi il cantante che aveva appena riconquistato, ma la decisione non è stata indolore.


Eppure, l’esibizione del giovane interprete aveva entusiasmato i giudici. Morgan, in particolare, aveva commentato: ”Tu sei un cantante funky, che significa avere groove ed essere cool“; Elio aggiungeva: “Questo per te è il battesimo del fuoco, quindi per me sei stato doppiamente bravo“; Simona, core ‘e mamma, chiosava: ”Hai rotto il ghiaccio in una maniera fenomenale“.



Nato a Milano il 12 settembre 1992 da padre egiziano e madre italiana, Alessandro ha un tatuaggio sul braccio col titolo di un brano di Christina Aguilera, I will be, mentre oltre al canto coltiva la passione per il ballo, in particolare per il genere Hip Hop. A deciderne l'eliminazione Morgan, Elio ed Arisa. Simona Ventura, sua 'giudice', ha gridato prima al complotto e subito dopo allo scandalo, sottolineando come i colleghi remino esplicitamente contro di lei, perché 12 mesi fa vincitrice a sorpresa con Francesca Michielin.


Dopo una tiratissima puntata, che ha visto salire sul palco di Sky gli One Direction e gli Scissor Sisters, Alessandro ha così dovuto abbandonare la trasmissione, portando a due gli eliminati dell'anno nella squadra della Ventura. Da giovedì prossimo, udite udite, l'eliminazione sarà doppia, e non più singola.


La terza puntata di X-Factor 6 è stata dedicata alle band celebri che hanno contribuito al panorama musicale internazionale con i loro brani. Chiara Galiazzo ha aperto le danze con la sua interpretazione di I Want To Hold Your Hand dei Beatles: la performance è stata perfetta come nelle scorse puntate, anche se Simona Ventura desidera che Chiara canti al più presto un brano italiano.

credits to: Yahoo Notizie

Nessun commento:

Posta un commento